La Martinica

      Commenti disabilitati su La Martinica

La Martinica è un pezzo di Francia nei Caraibi meridionali: in superficie, i secoli dell’occupazione francese sono molto evidenti, ma guarda più da vicino e scoprirai la sua anima caraibica. Situata a nord di Trinidad e Tobago, questa bellissima isola ti incanterà con la sua miscela unica di spiagge, cultura e fascino.

Sebbene il turismo contribuisca enormemente all’economia, scoprirai che quasi un terzo della Martinica è ancora boscosa e vedrai campi di ananas, canna da zucchero e banane mentre cammini. L’affascinante capitale di Fort de France è mozzafiato dei Caraibi scintillanti con centinaia di barche a vela; se vuoi andare in spiaggia in un ambiente più tranquillo, vai a sud verso le Salines, dove troverai sicuramente sole e solitudine sulla sabbia bianca e fine.

Le tradizioni originali della Martinica, come la famosa musica Zouk che ha guadagnato popolarità in Europa, non mancheranno di affascinarti; proprio come il Beguine, una danza afro-francese nata qui. Certo, puoi sempre concederti il ​​contenuto che ti appassiona nelle tipiche attività delle Indie occidentali come lo snorkeling intorno a Grand Anse e Sainte Anne. Puoi anche fare escursioni perché l’isola offre bellissimi sentieri grazie al suo terreno montuoso vulcanico.

La Martinica, fa parte dell’arco delle Piccole Antille, catena vulcanica che traccia il confine tra il Mar dei Caraibi e l’Oceano Atlantico, a circa 7000 km dalla metropoli.
Origine di un’antica attività vulcanica

L’arco delle Indie occidentali rappresenta la zona di subduzione in cui la placca atlantica si tuffa sotto la placca caraibica. Dieci milioni di anni fa, questo incontro di due piastre ha portato alla nascita all’aperto di una catena di vulcani. Oggi, rimane ancora su questa arcata attività vulcanica più o meno intensa (Monte Pelee, Soufrière, Montserrat, St. Vincent, St. Lucia …)

Il suo rilievo vulcanico ha dato a questa piccola isola francese un paesaggio abbastanza vario composto da montagne, scogliere senza dimenticare la differenza tra le spiagge del sud e quelle del nord a causa del colore della sabbia di sabbia bianca a sud e nera a nord .

0 Condivisioni