capitole national cuba

Campidoglio nazionale

Il Campidoglio Nazionale di Cuba si trova all’Avana. Fino alla rivoluzione e nel 1959 fu la sede del governo cubano e oggi è la sede dell’Accademia delle Scienze. Il suo nome e il suo aspetto fanno riferimento al Campidoglio degli Stati Uniti, ma le somiglianze sono solo superficiali. Fino al 1950, era conosciuto come l’edificio più alto della città e la sua fama è legata al fatto che ospita la terza statua coperta più grande del mondo.

Il primo tentativo fallito di erigere questo edificio pubblico fu fatto nel 1925 dal regime di Gerardo Machado. Un anno dopo, il 1° aprile 1926, la società americana Purdy e Henderson iniziò la costruzione delle fondamenta del capitale, che furono completate in un tempo record di non più di tre anni e 50 giorni. Ci sono voluti 8.000 operai che lavoravano otto ore al giorno per costruirlo. Il risultato è una notevole struttura neoclassica con una cupola simile a quella del Pantheon di Parigi. Intorno, il giardino progettato dall’architetto francese Jean-Claude Nicolas Forestier cresce e dà un’aura piacevole a tutto il progetto.

All’interno della sala principale e appena sotto la cupola, la statua della Repubblica, scolpita da Zanelli, domina l’interno della sala principale. È alta 15 metri, pesa 49 tonnellate ed è ricoperta d’oro a 22 carati. La sala parlamentare, l’ufficio del presidente e le altre stanze si distinguono per la loro raffinata decorazione neoclassica e gli ornamenti in marmo. In generale, le influenze europee sono visibili, ma ci sono certamente elementi in tutto l’edificio che esprimono stili artistici locali.

Video

Come arrivare al Campidoglio

https://goo.gl/maps/TyfkmuxN3UqxE8x98

2021-10-12